Informazioni personali

La mia foto
Sono ancora vivo.... e questo mi basta.

sabato 27 dicembre 2014

Paco


PACO...... UN INCREDIBILE GUERRIERO!!!

26 - 12 - 2014
 E' passato un anno da quando il nostro PACO se n'è andato.
Sono stati undici anni di convivenza non senza problemi.
Paco era un cane strano.... molto strano.... 
era una peste con un bel caratterino..... e forse e per questo che gli abbiamo voluto così bene.

Paco Pancito da piccino..... circa 6/7 mesi

Un po' più grandicello.... circa un anno

Paco mordace..... mentre gli scatto la foto aggredisce la cinghia della macchina fotografica 

Qui credo avesse circa 2/3 anni





A 9/10 anni col suo guinzaglio che dovevamo lasciargli sempre agganciato.... perchè non se lo lasciava mettere
Circa sei mesi prima .... quando stava ancora bene.
Questa è la sua ultima foto..... quando era già malato.




giovedì 25 settembre 2014

Bambi... e i Sex Pistols

Quando nel 1979 comprai "The Great Rock'n'Roll Swindle" dei Sex Pistol
di Bambi sapevo che era un cartone animato di Walt Disney e che parlava di un cerbiatto, tutto qui.
Dopo aver messo il disco sul piatto mi siedo in poltrona ed inizio a studiarmi la copertina, dentro ci sono tante belle foto e sul retro.... Bambi!


Mentre fisso questa immagine ho come una specie di flashback, vedo uccellini cinguettanti, animaletti del bosco indaffarati nelle loro faccende e questo cerbiatto che scorrazza tra gli alberi felice e contento, che scherza e gioca gioiosamente con gli altri animali della foresta.... una visione idilliaca.... poi arrivano i cacciatori.... paura e terrore.... ma io sto film devo averlo visto, eppure non ricordavo quando, dove, perchè? Forse quando ero bambino?
L' unica persona che poteva saperlo era mia Zia Gina, quella di Torino, quella che della famiglia era la più "moderna", quella che quando veniva a trovarci mi portava al cinema.
Gli telefono "Non è che quando ero piccolo mi hai portato a vedere Bambi?"
"Siii! Era il tuo compleanno, 3 anni (6 gennaio 1958) eri tutto contento, il film era bellissimo e tu ridevi ed eri come rapito.... ma ad un certo punto i cacciatori sparano alla mamma di Bambi  e la uccidono e tu ti sei messo a strillare e a piangere come un vitello.... ho dovuto portati fuori, eri terrorizzato...."
Dal racconto della Zia a poco a poco si ricomponeva nella mia mente il ricordo di quell' infausto mio primo incontro con il cinema.

Bambi a tutt'oggi è il film che mi ha fatto più paura!
(e non l'ho neanche visto tutto!!)



lunedì 1 settembre 2014

Serata Culturale




Una delle numerosissime "sedute culturali" tenute a casa mia nel corso degli anni 80

The MEFI con la barba e il mitico "DIGIO"
Loli
Quella sera furono dibattuti diversi temi di attualità culturale tra cui l' etimologia della parola "Sigaretta" con un arguto intervento del venerabile Professor Arnaldus Arnaldis Arnaldum le cui tesi vennero poi confermate dal collega Professor Gerard Gerardicus, gli innovativi concetti espressi dai due luminari vennero disturbati dall' intruso Pitu Pitumpa con interventi assolutamente fuori luogo e privi di ogni logica tanto da indurre il Professor Arnaldus a chiederne l' espulsione.
Pitu Pitumpa si riscattò nel proseguimento della serata tenendo una memorabile conferenza sui costumi sessuali dei giovani Cavagnolesi


Il venerabile Professor Arnaldus Arnaldis Arnaldum
L' illustre Professor Gerard Gerardicus
Il perplesso moderatore della serata "Il Digio"
L' immancabile Pitu Pitumpa

venerdì 29 agosto 2014

Green on Red


I Green on Red sono stati uno dei miei ultimi "amori musicali", ho iniziato con l' EP della foto qui sotto che molto mi ricordava i Velvet Underground, ma col tempo, soppratutto con l' uscita di "Gas Food Lodgins" per me sono diventati i nuovi e moderni Creedence Clearwater Revival


All' interno dell' EP c' era questa bella foto e

una "Rassegna Stampa" di 5 paginette in formato A4
di cui qui sotto c'è la copertina

 Nell' ottantacinque, a distanza di sei mesi circa, li ho visti dal vivo 2 volte

Torino - Cinema Teatro Ambra - Via Chiesa della Salute 77
Mercoledì 27 Marzo 1985 - ore 21,30

Torino - Discoteca Big Club - Corso Brescia 28
Mercoledì 9 Ottobre 1985 - ore 22,30

In formazione c'era già il chitarrista Chuck Phophet che all' epoca credo avesse poco più di vent'anni ma ne dimostrava 17 o 18, al concerto del Big ero posizionato proprio davanti a lui e rimasi impressionato dalla grande padronanza dello strumento.... come cazzo faceva un ragazzino ad essere già così bravo, non tanto tecnicamente ma parlo di grande personalità .... come faceva ad essere già così smaliziato ed avere un tocco così pieno di sentimento, di sangue.... sudore... e polvere da sparo!!
Provai un po' di invidia.... io ero sulla trentina e strimpellavo la chitarra da 15 anni.... avrei dato un occhio (non un braccio perchè non avrei più potuto suonare) per avere la metà della sua "verve".

Grande Dan Stuart.... grande band.... grandi concerti




Grande disco


Grandissimo disco.... tutte le volte che lo sento mi vengono le lacrime agli occhi.... 
al cuore non si comanda!

lunedì 11 agosto 2014

Pakistan Rock



Nel 1987 la nota rock star pakistana Tup Ahm Haros fece una breve tournee nel salotto di casa mia.


Lo spettacolo iniziava con una veemente presentazione effettuata niente poco di nemo che dal "Presentatore Personale" della rock star

LOLITUS TITUS CAIUS SEMPRINI


Il più grande "Presentatore di Rock Star" del mondo


"Ed ecco a voi....."


"La più grande rock star pakistana.....

TUP..... AHM.... HAROS"

Il trionfale ingresso

Il saluto al pubblico italiano

La straordinaria e personalissima esecuzione di "Smoke on the water" dei Deep Purple

Il rocambolesco assolo di chitarra

Il saluto finale

lunedì 28 luglio 2014

Bob Marley

Torino - Stadio Comunale, Sabato 28 Giugno 1980

Bob Marley nel suo momento di maggior splendore arriva a Torino, per l' occasione gli organizzano un mega concerto che parte dalle 4 del pomeriggio con Roberto Ciotti, interessante bluesman romano a cui tocca l' ingrato compito di suonare mentre la gente arriva e si sistema, saluta gli amici, alcuni fanno un pisolino dopo un lungo viaggio e praticamente non lo caga nessuno.... Pino Daniele non lo sopportavo e non lo sopporto tutt'ora, non mi piace il suo modo di cantare che trovo particolarmente fastidioso, la musica tutto sommato si lascia ascoltare.
Gli "Average White Band" suonano, nella generale indifferenza, una sorta di funky/blues da FM raffinato e ben eseguito ma decisamente fuori posto, ricevono un rituale timido applauso e se ne vanno.
Noi (il "gruppo vacanze" di Cavagnolo e dintorni) ci siamo piazzati sul prato, più o meno all' altezza della metà campo, intorno a noi è tutto un "rollio" di giganteschi "cannoni".... proprio dietro di noi un tizio fabbrica un "dirigibile" che raggiunge i 10 cm di diametro..... la cosa più mostruosa che abbia mai visto.... l' aria era così impregnata di fumo che sballavi anche se non fumavi.....


Bob Marley arriva sul palco intorno alle 21,30/22 circa accolto da un boato ed insieme ai suoi Wailers
offre al pubblico un gran concerto con tanto di luci colorate..... sul prato tutti ballano e molleggiano sulle gambe al ritmo dolce ed ipnotico del reggae..... qualcuno crolla a terra ma continua a dimenarsi anche da coricato.... non potevi proprio stare fermo.

Purtroppo circa un anno dopo Bob Marley raggiunge Jimy Hendrix, Janis Joplin, Brian Jones Etc Etc nel paradiso dei musicisti (dove, come gia detto, non c'è Sid Vicious che sicuramente è andato all' inferno....)

venerdì 25 luglio 2014

Lo Strano Caso del Sig. Philip Charles Toubus


Lo Strano Caso del Sig. Philip Charles Toubus


   
Questi sono i titoli di coda del film "Jesus Christ Superstar" del 1973


Questo è "Peter" ovvero l' apostolo Pietro interpretato da Philip Toubus

 
Qualcuno di voi, avvezzo ad un certo tipo di cinema, l' avrà già riconosciuto.... la cosa è ormai risaputa.
Fin dal lontano 1986 si vociferava che uno dei maggiori interpreti di film porno avesse iniziato la sua carriera come comparsa in Jesus Christ Superstar, all' epoca non era facile verificare e ci si affidava solo alla memoria, qualcuno aveva notato una certa somiglianza.... e lui, non è lui.... tra gli interpreti non era citato... ma con l' avvento del video qualcuno si prese la briga di andare a controllare..... non faceva solo la comparsa ma interpretava Pietro, l' apostolo prediletto su cui Gesù fondò la chiesa, Philip Toubus era il suo vero nome e quando entrò nel mondo del porno assunse lo speudonimo di 

  PAUL THOMAS

Il fatto che l' apostolo Pietro sia poi diventato uno dei maggiori esponenti del porno ha un sapore per lo meno "bizzarro", non so per quale motivo ma questa cosa mi diverte parecchio!!!

Per la cronaca Paul Thomas dal 1974 ad oggi è presente in circa 350 film e dal 1987 ad oggi ne ha diretti circa 400

domenica 16 febbraio 2014

Il giorno in cui ho ritrovato la fede

Anche ad uno screanzato ed impenitente ateo come me può capitare di ritrovare la fede, l' avevo persa, non so dove e non so quando ma un certo certo giorno mi sono accorto di non averla più..... circa un anno dopo mi ritrovavo in aperta campagna in quel di Stura (frazione di Montiglio Monferrato), mi ero li recato in cerca di famiole (funghi anche conosciuti col nome di chiodini), come tutti i cercatori di famiole sanno questi funghi sono soliti ripresentarsi ogni anno nello stesso posto e cosi feci visita ad un ceppo che produceva un gran numero di famiole e con grande gioia le trovai li che mi aspettavano proprio come l' anno precedente, mentre le raccoglievo ho notato nel terreno un qualcosa di giallo che luccicava..... ecco dove avevo perso la fede!!! L' anno precedente, nel raccogliere le famiole, mi si era sfilata dal dito..... pensai: "Che Culo!" Avevo ritrovato la mia fede, gli diedi una pulita e me la rimisi al dito....